“Twirl” oppure”tirl”= to make a rattling sound. Le vecchie dimorescozzesi conservano ancora un apparato proprio all’esterno della porta di casa formato da un pezzo di metallo spiraliforme(a twisted “pin”) che sporge un poco. All’estremità libera è appeso un campanello che si muove su e giù producendo un “rattling sound” che annuncia i visitatori..

Però crescere significa anche diventare meno dipendenti da quello che i nostri genitori pensano di noi.Non possiamo sempre pretendere che cambino idea, nemmeno quando siamo dalla parte della ragione.Se uno è consapevole del proprio valore, se uno è sicuro di se stesso, se uno ha una buona e sufficiente autostima in fondo quello che pensano i genitori passa in secondo piano.Purtroppo a volte i genitori non si rendono conto dei cambiamenti dei figli perchè pensare ai figli come pieni di problemi li distoglie dai loro, di problemi, e li fa sentire ancora utili e importanti.Quindi cerca di non farti coinvolgere ma di essere integro e te stesso nonostante quello che pensano i tuoi.Postato sabato, 15 novembre 2008 alle 14:41 da francescaxxxxEgregia “compagna” poiché la disuguaglianza tra noi due è fin troppo evidente Le do del “Lei” poichè considero un’insolenza fare un uso del “tu” come regola da applicare a TUTTI in maniera promiscua. Io riservo il “tu” solo ai miei pari, cioè a quelli che oggettivamente stanno al mio stesso livello e coi quali ho un comune “sentire” dell’essere persona non certo a dei volgari plebei di matrice comunista.Io a differenza di Lei non sono inquadrato, sono un reazionario anarchico antimoderno che ideologicamente sta a destra dell’estrema destra della destra radicale e se vuole proprio saperlo, in quanto sincero antidemocratico, non ho neppure votato. Ciò non toglie che giudichi qualunque persona stia al Governo di questo Paese meglio di voi zecche comuniste.Lei mi offende dandomi del matto, ma rimane il fatto che Le piace leggermi attentamente e magari gode pure orgasmicamente della maschia virilità che affiora dai miei scritti .

How should I reply to him? ‘Why are you prepared to assert that there are 10+ meanings of in John Gospel and not be prepared to demonstrate where they are in John Gospel and how those 10 different meanings are defined by a leading Greek lexicon? If you are not prepared to document them, it becomes your assertion with no proof.'[7] His retort was, ‘I sorry that you think John only uses one definition for “world” in his writings. How did you determine which one John uses?'[8] My reply to this lie about my position was: ‘Not once have I ever said that. It is your false accusation against me.