Ho avuto la fortuna di ricominciare da zero, racconta. Gli ultimi cinque anni della Alessandro Dell’Acqua sono stati infernali, perché i miei partner, subentrati ai precedenti e detentori del 70 per cento delle quote, non avevano alcun rispetto di me e del mio lavoro. Si preparavano addirittura a vendere tutto con me dentro, tenendomi all’oscuro. Se il lui in questione è sportivo e dinamico, orientatevi su profumi acquatici o agrumati, pensati per chi ha uno stile di vita attivo e…