Milena Canonero e Frances Hannon sono state anche tra le poche donne (nove in tutto) a impugnare l’Oscar in un’edizione che già contava poche candidate nelle varie categorie. L’altra critica che è stata mossa all’Academy riguardava la poca presenza di afroamericani nelle varie categorie (per la prima volta dal 1998 non ci sono candidati non bianchi tra gli attori) e dalla scarsa considerazione per Selma che ha ricevuto solo due nomination di cui solo una messa a segno: Migliore canzone…