Per l’estate 2017, infatti, Biotherm si occuperà di proteggere le praterie di alghe e le zone di nidificazione delle tartarughe intorno all’isola di Formentera e seguirà un’iniziativa speciale con Arca del Mar della Fundacin Oceanogràfic di Valencia per salvare le testuggini più “distratte” che spesso finiscono nelle reti dei pescatori. Dice Susana Ortiz, direttrice del Centro Oceanografico: Nel nostro acquario, ogni animale marino che accogliamo ha un nome, viene seguito, curato e poi reinserito nel suo ambiente naturale. Nello specifico…