È stato necessario poiché, in un secondo momento, gli stessi dati sono stati confrontati, grazie ad un’analisi statistica, con gli stessi raccolti, sempre seguendo la stessa procedura, in Piemonte. Dei dati, sono emerse delle differenze tra i comportamenti dei soggetti Veneti rispetto a quelli dei Piemontesi. Scopi principali di questo studio erano, infatti, quelli di capire se l’empatia avesse potuto interferire nel rapporto tra i professionisti della visione ed i clienti e, se vi erano differenze sostanziali tra i comportamenti…